Marzamemi


Sul mare, quattro chilometri da Pachino, sorge Marzamemi, borgo marinaio costruito su un promontorio. Sul finire dell’Ottocento è stato realizzato un piccolo porto, costruito intorno alla vecchia tonnara, vera grande risorsa della zona ed alla seicentesca casa padronale dei Principi di Villadorata, ai quali la tonnara apparteneva. La suggestione del borgo marinaro, coi suoi scorci caratteristici sul mare, ne ha fatto un set cinematografico permanente. A tre chilometri da Marzamemi le grotte Corruggi e Calafarina, abitate sin dai tempi del neolitico. Sul tratto di costa a Sud verso Portopalo il pantano di Morghella, che si pensa possa avere ospitato l’antica città di Ichana, sino al IV secolo a.C.: testimonianze della presenza di questo centro una serie di camerette funerarie tipiche della cultura iblea ed enormi conci che, forse, costituivano parte delle costruzioni della città.

Archivio APT Siracusa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *