Ragusa Ibla


Una città nella città. Il barocco colora le ripide discese e gli improvvisi slarghi di questa città che s’inerpica negli stretti tornanti di un altopiano a forma di pesce, l’effetto è straordinario. Non solo chiese di pregevole fattura e monumenti, ma anche intricatissimi e affascinanti vicoli.
Di straordinaria bellezza è la chiesa di S. Giorgio che ne costituisce il cuore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *